Al via il piano di assunzioni del personale docente e ata nella scuola. Il Governo ha convocato i sindacati a Palazzo Chigi per mercoledì prossimo: l'incontro, fortemente voluto dalla CISL che insieme ad altrre sigle sindacali (UIL, Snals, Gilda) aveva in tal senso inviato una formale richiesta, segna il punto di avvio delle procedure che dovranno in tempi brevi portare alla definizione degli atti necessari perchè le assunzioni si facciano, entro agosto, in modo da consentire la copertura con contratti a tempo indeterminato su tutti i posti vacanti e disponibili. La CISL, che da tempo persegue l'obiettivo di un consistente piano di assunzioni in ruolo, nel sottolineare l'importanza dell'incontro a Palazzo Chigi conferma la volontà di puntare con determinazione ad una rapida e positiva conclusione del confronto, dando concreta risposta alle attese di tanti lavoratori che da anni operano precariamente nella scuola.