Gli impegni sul recupero degli scatti maturati nel 2011 vanno onorati al più presto. Sappiamo che il cammino tracciato con le nostra intese, già percorso efficacemente lo scorso anno, comporta una verifica che MIUR e MEF devono condurre congiuntamente.
I tempi tuttavia non possono essere infiniti; crediamo ci siano tutte le condizioni per chiudere rapidamente e positivamente la questione.
Questo era anche il senso delle dichiarazioni fatte dal ministro Profumo nel suo ultimo incontro con i sindacati: a lui e al Governo chiediamo di essere conseguenti alle loro affermazioni, dimostrando nei fatti, e non solo a parole, di voler dare alla scuola e a chi ci lavora la giusta attenzione.
 
Franzesco Scrima (Seg. Gen. Naz.)