A causa di sopravvenuti impegni istituzionali è stato spostato a martedì 12 giugno l'incontro che avrebbe dovuto svolgersi ieri sera col ministro Profumo.

All'ordine del giorno della convocazione, già formalmente recapitata ai sindacati, resta la questione delle economie certificate nell'anno 2011, alle quali occorre fare riferimento per dare attuazione all'intesa che lo scorso anno, recepita nel decreto interministeriale n. 3 del 14 gennaio 2011, consentì il pagamento degli scatti di anzianità maturati nel 2010.

La piena attuazione di quell'intesa, alla cui definizione la Cisl ha dato a suo tempo un apporto determinante, resta l'obiettivo su cui incalzare il Ministro e il Governo perchè si dia quanto prima risposta alle giuste attese del personale che ha maturato il diritto ad una nuova classe stipendiale