Questa mattina si è tenuto al Miur un incontro di imformativa sullo stato dell'arte relativo ai corsi di riconversione sul sostegno destinati ai docenti appartenenti a classi di concorso o posti in esubero.
Prendiamo positivamente atto che l'amministrazione ha recepito l'osservazione da noi ripetutamente sostenuta che la condizione relativa all'esubero andava verificata non all'anno scolastico in corso, bensì alla situazione che si determina per l'a.s. 2012/2013 ( primaria e media infatti registrano un significativo assorbimento dell'esubero ):
pertanto, dopo il 26 luglio, data di pubblicazione dei trasferiemnti della secondaria, il Miur, predisporrà una circolare, contenente i dati relativi al nuovo esubero, nella quale saranno indicati i criteri per la selezione dei docenti da avviare a formazione tra coloro che hanno segnalato la loro disponibilità.
I criteri proposti sono i seguenti:
a) priorità alle classi di concorso A075 - A076 - C555 - C999 e per le altre classi di concorso della tabella C ; successivamente le altre classi di concorso della secondaria, infine docenti di scuola primaria.
b) priorità ai docenti che hanno prestato servizio su sostegno senza titolo
c) minore età anagrafica
Relativamente al numero dei corsi che si attiveranno siamo stati informati che le università con cui è stata fatta la convenzione stanno organizzando 31 corsi per circa 50 partecipanti per corso con la seguente ripartizione per aree geografiche:


 

Lombardia 3 corsi
Piemionte 2
Liguria 1
Toscana 2
Emilia 2
marche 1
Umbria 1
Lazio 2
Veneto 2
Friuli 2
Puglia 3
Abruzzo 2
Molise 1
Basilicata 1
Campania 4
Calabria 1
Sicilia 2
Sardegna 2