Oggi il CDM ha approvato, in seconda battuta, i regolamenti, e documentazione correlata, sul dimensionamento della rete scolastica, infanzia e primo ciclo.
Segnaliamo che gli stessi  devono essere recepiti in apposito DPR e registrati alla Corte dei Conti.