Con un congruo anticipo rispetto allo scorso anno si è avviata questa mattina, 20 settembre 2012, la trattativa presso il MIUR per il contratto integrativo sulla mobilità per l’a.s. 2013/2014.

E’ stato manifestato al tavolo l’intento unanime di accelerare i tempi del confronto per evitare che le lungaggini delle procedure di certificazione ripropongano gli ostacoli e le incertezze degli ultimi due anni.

Già dal primo incontro interlocutorio è stato, conseguentemente concordato un calendario serrato di appuntamenti che a partire dal prossimo 4 ottobre prevede una cadenza settimanale al fine di pervenire al massimo entro la fine del mese di novembre alla sottoscrizione dell’ipotesi di CCNI.

Da parte nostra abbiamo evidenziato la necessità di un intervento dell’amministrazione presso la conferenza stato regioni per cercare di governare i processi del dimensionamento scolastico ed evitare i contenziosi e le dannose ricadute sul personale, con particolare riferimento ai DSGA. Al riguardo abbiamo anticipato la volontà di apportare alcuni aggiustamenti alle previsioni contrattuali contenute nell’art. 20 oltre a limitate altre integrazioni.
 
Segreteria Nazionale Cisl Scuola