In applicazione con le retribuzioni del mese di maggio l'accordo sul recupero di validità del 2011 ai fini delle progressioni di anzianità. Con una emissione straordinaria verranno liquidati, ad aprile, eventuali arretrati. Queste le indicazioni contenute in una nota operativa del MEF. Si conclude così positivamente una vicenda che ha visto ancora una volta la Cisl Scuola protagonista di un'azione sindacale determinata, concreta e utile per tutti i lavoratori.