Il 17 ottobre si è tenuto, a seguito di convocazione dell' Ufficio di Gabinetto del Miur, un incontro per calendarizzare dei tavoli di lavoro sulle tematiche relative al personale ATA.
La CISL Scuola, e le altre OO.SS., hanno sottolineato che le questioni di cui trattasi, e che spesso attengono anche alla gestione amministrativo contabile, sono state da tempo sollevate, attraverso interventi delle singole organizzazioni o in maniera unitaria, e che è venuto il momento di ottenere risposte e soluzionianche attraverso, se necessario, ulteriori approfondimenti da svolgere in tempi rapidi e congrui  in relazione ai diversi argomenti.
Dopo un approfondito confronto le parti hanno concordato il percorso di lavoro di seguito riportato:

 

  • sulla semplificazione della gestione amministrativo-contabile gli incontri si svolgeranno tutti i giovedì a partire dal 7 novembre 2013 e fino al 6 febbraio 2014
  • per quello che riguarda gli aspetti retributivi, con particolare riferimento al personale a tempo determinato, si terranno incontri il 5 e il 12 novembre 2013 e, a seguire, ogni primo martedì del  mese
  • sulla rivisitazione del regolamento per la definizione degli organici ATA il calendario sarà definito nell'incontro del 29 ottobre previsto dall'Amministrazione per l'informativa sui report finali dell'organifo di fatto
  • saranno previsti incontri anche sul nuovo regolamento per le supplenze degli Ata e su tutte le altre questioni sulle quali si è ancora in attesa di risposte definitive quali ad esempio l'indennità prevista per il Dsga che opera su due scuole, il concorso ordinario per il Dsga, gli aspetti legati alla sostituzione del Dsga, ect.
La CISL Scuola ha ribadito la disponibilità e l'impegno al confronto nella prospettiva e con l'auspicio che altrettanta disponibilità ed impegno ci sia da parte dall'amministrazione al fine di individuare risposte, per quanto di competenza, su questioni sollevate da anni e la cui soluzione è ormai non più differibile per il personale scolastico e per le istituzioni scolastiche.