Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals e Gilda hanno richiesto all’Amministrazione di viale Trastevere un urgente incontro per affrontare tutte le problematiche relative sia alla concessione dei permessi per il diritto allo studio (150 ore) sia al decreto relativo alla priorità nella frequenza dei PAS.

 

L'incontro è particolarmente importante in considerazione dell'urgenza di avviare i corsi PAS e delle numerose altre attività di formazione previste nel corrente anno scolastico (TFA, PAS, corsi di sostegno, riconversione su sostegno, corsi di lingua inglese per la scuola primaria, CLIL).

 

La Segreteria Nazionale