Pubblichiamo  un chiarimento diramato dal MIUR con la nota prot 11729 allegata, con cui in relazione alle assunzioni di supplenti su posti di sostegno si precisa che i dirigenti scolastici possono procedere alle nomine di personale specializzato, ma non incluso nelle graduatorie di istituto di nessuna provincia  ("domande di messa a disposizione"), solo dopo aver accertato l’assoluta mancanza di personale specializzato inserito nelle graduatorie di istituto dell’intera provincia.