Con la nota prot. 574 del 17 febbraio u.s. con la quale il MIIUR comunica l'apertura delle funzioni per la codifica dei CPIA che dovranno essere costituiti dall'a.s 2015/16.
Le funzioni consentono:
•    la soppressione, l'aggiornamento, l'associazione CTP- CPIA (tramite la funzione di aggiornamento CTP è possibile conoscere la località e i distretti di appartenenza); 
•    la costituzione di CPIA interprovinciali;
•    l'interrogazione e stampa dei CPIA per l'A.S. 2015/16.

La nota precisa, inoltre, che la sede della Dirigenza e del DSGA è rappresentata dal codice del  CPIA.

Inoltre si ricorda che, sono state introdotte specifiche procedure nell'art 47 del CCNI sulla mobilità (nuovo comma 9) nel quale si prevede che prima della mobilità, con operazione manuale dell'Ufficio territoriale, viene disposta a domanda l'assegnazione della titolarità ai DSGA:

 

•    con precedenza assoluta per i DSGA già utilizzati nell’a.s. 2014/15;
•    successivamente è riconosciuta la precedenza assoluta in base al punteggio ai DSGA titolari delle scuole che amministravano i CTP riorganizzati nei CPI