Pubblichiamo la nota Miur che consente l'esonero o il semi esonero dei vicari nelle more dell'assegnazione alle scuole dell'organico del potenziamento.

La nota invita i Direttori regionali ad informare i Dirigenti scolastici sulla possibilità di sostituzione del docente vicario, da subito sino al completamento della fase C del piano di assunzione.

Ciò significa che si potrà nominare un supplente fino all'arrivo dell'avente diritto.

Il posto ( sia nel caso di esonero che di semi esonero ) rientrerà nel fabbisogno dell'organico dell'autonomia che sarà successivamente assegnato.

Le scuole che hanno diritto all'esonero/semi esonero sono quelle che rientrano nelle condizioni previste dal D.lvo 297/94 articolo 459 e che vengono ricordate nel testo della nota.