Al termine della riunione svoltasi a Roma il 27 ottobre, i responsabili del settore pubblico delle confederazioni CGIL, CISL E UIL hanno diffuso il comunicato, in allegato, che prevede diverse mobilitazioni.

ALLEGATO