Da notizie assunte presso gli uffici del Miur apprendiamo che sta finalmente risolvendosi il problema del pagamento dei supplenti brevi.
Infatti da ieri le scuole stanno ricevendo l'assegnazione sui Pos delle risorse necessarie a concludere l'iter della liquidazione dei contratti per supplenze brevi e temporanee dalle stesse stipulati.
Il caricamento si sta realizzando non in unica soluzione ma attraverso più tranche e dovrebbe, comunque, concludersi entro pochi giorni.
Considerato che risulta una emissione speciale per il 13 di novembre ci auguriamo che a quella data i problemi di assegnazione siano interamente risolti e conseguentemente il personale possa ricevere la giusta retribuzione per il servizio già svolto.

Per quanto concerne il funzionamento del programma l'amministrazione sta lavorando per modificare e adeguare le parti riguardanti:
- frazioni orarie per i part-time dell'infanzia
- supplenze su cattedre orario esterne
- part-time ciclico
- adozioni internazionali

Restiamo in attesa della convocazione, probabilmente per la prossima settimana, con entrambe i Dipartimenti per dare soluzione a questioni interpretative quali ad esempio il riconoscimento giuridico del sabato e della domenica.