Nel corso della mattinata, si è tenuto un incontro presso la
Direzione del personale scolastico, avente per oggetto il percorso
annuale FIT. Per l’Amministrazione è intervenuto il dott.
D’Amico che ha illustrato la bozza della circolare di imminente
pubblicazione.
Oggetto del confronto sono stati gli adempimenti previsti per i
docenti ammessi al percorso annuale FIT.
Le principali osservazioni che la Cisl Scuola ha evidenziato sono
state relative alla rivendicazione dell’espresso riconoscimento del
percorso annuale come anno di prova e alla composizione della
Commissione per la quale abbiamo richiesto l’esclusione di
componenti esterni.
Abbiamo inoltre fortemente contestato gli impegni previsti per
l’osservazione in classe a cura del docente tutor (almeno 24 ore):
per la retribuzione di queste ore non sono previste risorse
specifiche.
Sono state anche ampiamente discusse le possibili cause di rinvio al
successivo anno scolastico sia del percorso che del colloquio finale,
ed è stato chiesto di specificare con maggiore chiarezza gli effetti
di una eventuale valutazione negativa relativamente al contratto in
essere.
Tra gli aspetti apprezzabili, il fatto che la valutazione finale
sarà espressa dalla commissione e non dal solo dirigente scolastico.
I corsisti potranno iscriversi sulla piattaforma Indire in una
apposita sezione, a partire dal mese di novembre 2018.