«Per una “Didattica a Distanza” equa e sostenibile Nuove opportunità per innovare e includere». È il titolo della nuova scheda, dopo quelle dedicate nei giorni scorsi alle modalità di lavoro agile e all'organizzazione delle attività del poersonale ATA, predisposta dalla segreteria nazionale CISL Scuola (Ufficio Sindacale - Legale) per offrire indicazioni e punti di orientamento nella complessa fase dell'emergenza coronavirus e delle sue ricadute sul funzionamento delle attività scolastiche.
Dopo una premessa di ordine generale, la scheda si sofferma in modo puntuale sulle norme di riferimento per l'attivazione di modalità di didattica a distanza, con riferimento specifico al personale coinvolto, all'attività di coordinamento del dirigente scolastico, al ruolo dei consiglio di classe. Seguono indicazioni riguardanti la valutazione degli alunni, il monitoraggio delle attività e l'utilizzo del registro elettronico.
In chiusura alcuni cenni essenziali alle problematiche del trattamento dati e della tutela della privacy.

 

SCHEDA