Trasmettiamo la nota del ministero che consente la presentazione delle domande di messa a disposizione per le supplenze in deroga ai divieti previsti nella circolare 26841 del 5 settembre 2020 - Istruzioni e indicazioni operative supplenze scuola personale docente, educativo e ATA a.s. 2020/2021.

Nella citata circolare era previsto che le MAD potevano essere inviate solo da docenti non inseriti né nelle graduatorie provinciali né in quelle d’istituto.

In presenza di diffuse  segnalazioni di difficoltà a reperire supplenti,  il ministero liberalizza, in sostanza, per il corrente anno scolastico la possibilità di presentare le MAD nel tentativo di trovare i supplenti necessari.

Nota