Con nota prot. 16801 del 6 novembre u.s. il Ministero comunica agli USP che dal 10 novembre è possibile effettuare l'acquisizione delle domande che non sono state inserite dalle scuole nei tempi previsti.

Con l'occasione l'amministrazione sollecita il controllo dei dati relativi all'effettiva prestazione di supplenza annuale o fino al termine dell'attività didattica nell'anno scolastico 2008/2009 ciò anche con riferimento a quei contratti relativi a supplenze brevi ed erroneamente considerati dalle scuole come rientranti nelle tipologie di contratto sopraindicate stipulati dopo il 31 dicembre o derivanti dalla successione di più contratti ancorchè prorogati fino al 30 giugno).
La prenotazione degli elenchi prioritari per distretto e per ordine di scuola sarà disponibile dal 18 novembre contestualmente all'elenco delle domande non accolte. Dal 25 novembre il sistema informativo procederà comunque alla prenotazione massiva degli elenchi eventualmente non prenmotati autonomamente dagli USP.

Successivamente gli USP potranno chiedere:

- il passaggio degli elenchi alle scuole

- il caricamento delle gruaduatorie prioritarie (fascia 0) dulle banche dati delle convocazioni.

 

visualizza la nota ministeriale