Il MIUR ha pubblicizzato - in data odierna sul proprio sito web - la nota 3813 del 30.12.2010 con la quale sono dettate le prime specifiche indicazioni in materia. Novità della rilevazione in "italiano" e "matematica" - che sarà effettuata come di consueto qualche settimana prima del termine delle lezioni - sarà il coinvolgimento della classe seconda della scuola secondaria superiore (esclusi gli alunni dei corsi serali e dei centri di istruzione per adulti).

Sono confermate le altre classi interessate alle prove: seconda e quinta classe della scuola primaria; prima e terza classe della scuola secondaria di primo grado.

Sarà l'INVALSI stesso a diramare, nei prossimi mesi, le usuali istruzioni e modalità concernenti le diverse fasi della procedura.