logo_scuolalogo_scuola

OCCUPIAMO

TUTTI I POSTI

DISPONIBILI

Il tasso di lavoro precario nella scuola

è troppo alto, ingiustificato, insostenibile.

La precarietà danneggia il lavoratore e la qualità

del servizio, pregiudicando la continuità didattica

 

La nostra richiesta al Governo:

dare stabilità e certezza

al lavoro della scuola

Assumere a tempo indeterminato

il personale precario docente e a.t.a.

su tutti i posti vacanti e disponibili

MENO PRECARIETÀ

 

 

=

PIÙ QUALITÀ